Hardwell

LA FIGURA DEL DJ (nella foto Hardwell)

Il disc jockey, o più comunemente DJ, è un intrattenitore che si occupa di mixare musica trasmessa in un ambiente, selezionando (a seconda del suo stile, delle occasioni e dei gusti del pubblico) brani musicali di vario genere attraverso la tecnica del mixaggio (in inglese mix, miscelazione) in modo da unire in sequenza più tracce provenienti da supporti musicali come il disco in vinile, il CD quindi file audio (come ad esempio quelli in formato mp3), in modo da ottenere un unico flusso musicale che risulti piacevole all’ascoltatore.

L’attività svolta dal Disc Jockey al fine di creare mix di suoni in maniera limpida è definita con il termine inglese DJing, attività che richiede conoscenze teorico-pratiche di carattere musicale ed elettronico.

Anche un DJ, come un cantante, si esibisce per il pubblico. Un DJ, se diventato particolarmente famoso, può decidere di incidere un vero e proprio disco contenente i suoi live musicali, i suoi mixaggi ed eventualmente le sue produzioni (in questo caso, il DJ viene chiamato anche producer). Oggi molti DJ sono considerati delle star del mondo della musica in quanto sono impegnati in tournée, serate, e altre attività imprenditoriali connesse al mondo della discografia (apertura di etichette discografichestudi di registrazionediscoteche ed emittenti radiofoniche) tale da creare una vera e propria industria legata alla figura del DJ.

Nonostante ciò è da segnalare il fenomeno, soprattutto negli ultimi anni, di un notevole incremento del numero di DJ più o meno competenti favorito soprattutto dalle agevolazioni, dai prezzi sul mercato per DJ, dall’avvento del digitale, dalla pirateria discografica, da Internet, e dai più sofisticati lettori CDJ, che facilitano molto il lavoro di DJ rispetto agli anni passati. (fonte wikipedia)

Facebook page